SCUOLA SUPERIORE DI 4 ANNI

Una scuola superiore di 4 anni la chiedono le aziende perché nonostante le riforme degli ultimi 20 anni la formazione superiore stenta a stare al passo con un mondo del lavoro che cambia sempre più velocemente. Ecco perché la riforma della scuola superiore a 4 anni sarà una priorità del 2017.

La scuola superiore deve cambiare ancora. Non si chiedono cambiamenti di indirizzi ma che gli anni di studio passino da 5 a 4 come negli altri paesi europei.

Una trasformazione che porterebbe benefici nella vita lavorativa dei nuovi diplomati ma che punta anche a prevenire la fuga precoce dei migliori adolescenti dal nostro Paese e il ritardo dei giovani italiani ad entrare nella vita attiva rispetto ai coetanei stranieri: una scuola allineata alle migliori scuole internazionali, in continuità con il meglio della tradizione liceale e tecnica italiana, con due lingue veicolari, italiano ed inglese, una didattica fortemente personalizzata e centrata sul singolo alunno.

A breve è prevista l’emanazione di un bando ministeriale per le nuove sperimentazioni di quadriennalizzazioni per licei, tecnici e professionali ma esistono già delle sperimentazioni virtuose in tal senso che possono fare da modello: ad esempio il Liceo Internazionale per l’Intercultura quadriennale del Collegio San Carlo di Milano che non ha solo ridotto gli anni da 5 a 4, ma ha messo in atto novità nei curricola disciplinari, nella didattica e nella valutazione, nella flessibilità organizzativa, nel lavoro di team tra docenti, garantendo rigore culturale e coinvolgimento appassionato degli alunni

La maturità un anno prima è realtà: il liceo di quattro anni è ufficialmente partito come sperimentazione.

Le scuole statali che partiranno con la sperimentazione sono l'IIS Majorana di Brindisi, ITE Tosi di Busto Arsizio, IS Anti di Verona, a cui vanno aggiunte le paritarie Liceo Carli (Brescia), il collegio San Carlo (Milano), l’istituto Olga Fiorini (Busto Arsizio) e altre scuole, come dire, "in lista d'attesa", il Liceo Sannizzaro di Napoli, il Liceo “Garibaldi” di Napoli, I.S. “Telesia” di Telese Terme di Benevento; non si sa se questi ultimi istituti saranno ammessi alla sperimentazione

Le scuole citate nel decreto del ministero cambieranno denominazione, inserendo l'aggettivo "internazionale" nel nome; questo perché nel corso di studi saranno potenziate le lingue straniere. Per l'accesso a questi corsi il ministero lascia capire che sarà inserito un test d'ingresso.

 

[Gli studenti interessati] devono mostrare un alto grado di motivazione... oltre all'impegno e alla determinazione nel raggiungimento dei propri obiettivi si favorirà nell'orientamento in ingresso, la scelta degli studenti con il rendimento migliore, dopo una selezione basata su colloqui motivazionali

Insomma, colloquio all'ingresso sul modello americano, potenziamento delle lingue straniere, maturità il quarto anno: ecco gli ingredienti del liceo di quattro anni.

 

Servizi

Social

top

Link utili

Tue, Dec, 2019
I.C. ORIANI - GUARINO

HTML Validato con W3C
RSS Validato con W3C
CSS Validato con W3C
Cookie Policy

Contatti

Istituto Comprensivo "Oriani-Guarino"
Via G. Pascale 34 - 80144 Napoli (NA)
C.F.: 9517052039
Tel/Fax: 081 - 7361008
PEC: naic8cf00q@pec.istruzione.it
Mail: naic8cf00q@istruzione.it
Cod. Meccanografico: NAIC8CF00Q
© 2015 Design a cura della Sares s.r.l. / Web site v.2.0 - P.IVA: 05791401218 / Via Melisurgo, 15 80131 (NA)